home/le tradizioni/

la sfilata del 16 agosto

Precedente Su


La sfilata ha solitamente inizio intorno alle ore 9,00, quando tutti i "carri" ed i vari "gruppi" sono giunti in Piazza S. Maria. Tra il suono festante delle campane e le note della banda musicale, il gruppo folkloristico "Fortuna Folianensis" e quello delle "ceste", che precedono il caratteristico carro con i buoi, aprono la sfilata. Seguono le varie categorie di carri e i diversi gruppi divisi per contrade. La sfilata, imboccata Via Cimitero, prosegue tra due ali di folla, sempre più numerosa ed entusiasta tra la varietà dei colori e dei costumi. Si prosegue, poi, per Via S. Pedicini, Viale S. Rocco, fino alla cappellina del santo patrono. Qui i "carri", alla presenza della statua di S. Rocco rivestita di tutti i suoi preziosi ornamenti, vengono benedetti dall'Autorità ecclesiastica. La sfilata, così, si trasforma in processione: anche S. Rocco, tra i canti e le preghiere, partecipa alla festa e alla gioia dei suoi fedeli. Sempre tra una marea di folla, si percorrono due strade dell'antico centro di Foglianise, Umberto 1° e via Roma, per concludere, circa dopo quattro ore, in piazza S. Maria tra le note della banda musicale e il crepitare dei fuochi d'artificio.

antica fotografia di piazza S.Maria la mattina del 16 Agosto. Al centro è possibile notare le donne del "gruppo delle ceste" che portano sul capo le cosiddette "gregne", mentre in fondo si vedono i carri pronti per la partenza. Nella foto in alto, il gruppo delle ceste oggi


Precedente Su